Messaggio del presidente - S. Natale 2017

Carissimi amici,

anche quest’anno ci ritroviamo puntuali all’appuntamento natalizio e nel fare gli auguri a tutti voi colgo l’occasione per fare una piccola retrospettiva dell’anno appena trascorso.
Per la seconda stagione consecutiva abbiamo conquistato il secondo posto nel Grande Slam CSI, che significa che siamo stati ancora la prima società di Milano nell’ambito del CSI come partecipazione e risultati, al primo posto infatti si è classificata una società di fuori Milano, l’ASO CERNUSCO, che ha il doppio dei nostri associati.
Un risultato che ci riempie di orgoglio e ci sprona a continuare sulla strada intrapresa.
Abbiamo ampiamente superato il tetto dei 700 soci e siamo decisamente al limite delle nostre capacità di accoglienza. Anche quest’anno infatti abbiamo dovuto rifiutare molte richieste di iscrizione per mancanza di posti disponibili. La percentuale di atleti under18 rimane costantemente attestata intorno all’80%. Sono due indicatori positivi di quanto sia apprezzata la nostra proposta educativo-sportiva da parte delle famiglie che vengono in contatto con la nostra realtà.
L’inizio della nuova stagione sportiva ha portato con sé nuovi amici che si sono offerti di aiutarci nella gestione delle squadre e nuovi impianti dove praticare le nostre attività, un campo di calcio alla Bovisa e la nuova tensostruttura del liceo Boccioni. Abbiamo inoltre ampliato la nostra partecipazione ai campionati indetti dalle Federazioni Italiane Pallacanestro e Pallavolo, diminuendo contestualmente la partecipazione negli stessi sport in ambito CSI.
Ci sono anche però oggettive difficoltà da affrontare oltre alla gestione ordinaria particolarmente complessa per la quale invito chi fosse disponibile a farsi avanti per collaborare. Mi preme evidenziare 2 aspetti: la crisi della pallavolo femminile che continua a perdere pezzi e la scarsa partecipazione ad iniziative che non siano strettamente legate allo sport. Per il primo punto rivolgo un appello a quanti conoscono il mondo della pallavolo per aiutarci a trovare allenatori che possano inserirsi nei nostri quadri tecnici per riuscire a continuare e ad ampliare, se possibile, questa attività, per il secondo punto mi rivolgo a tutti voi ricordandovi che la prima parola della nostra denominazione è ASSOCIAZIONE, il che sottintende che ci deve essere una condivisione delle attività sociali come la partecipazione ad iniziative quali l’assemblea, la festa di Natale, la festa dell’Aurora e altri momenti in cui si viene chiamati ad essere SOCIETA’ tra i quali suggerirei la partecipazione alla S.Messa di Natale in Duomo il 17 dicembre alle 17,30. Non lasciamo questo compito solo al presidente e a pochi altri, partecipiamo quando veniamo chiamati a farlo !
A maggio avremo inoltre le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo e l’elezione del presidente. Anche in questo caso invito le persone a candidarsi per rendersi disponibili ad assumersi delle corresponsabilità nella gestione della società.

Chiudo ringraziando tuttti quelli che si impegnano a vario titolo nel portare avanti questa splendida realtà che è l’AURORA MILANO e spronando chi è indeciso a farsi avanti. Abbiamo veramente bisogno del supporto di tutti per continuare a far giocare i nostri ragazzi!
  

Carissimi, Buon Natale di cuore a tutti voi.

Il vostro presidente

Paolo Ferrario


     


Torna all'Archivio News